Potrete gustare questi piatti all’ALTRO RISTORANTE Le Grotte S.r.l. Centro Turistico Is Zuddas 09010 Santadi (Ca) Tel. 0781/954151 cell. 3335026201


Orecchiette con guanciale, tartufo nero, Prato di Santadi

Ingredienti per 4 persone.
400 g di orecchiette,
150 g di guanciale
100 g di Prato di Santadi
1 tartufo nero
1 scalogno
prezzemolo tritato
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe q.b.

Ingredienti per le orecchiette
500 g di semola, acqua, sale


Preparazione
Raccogliete la semola sulla spianatoia, fate la conca e versatevi poca acqua tiepida leggermente salata. Iniziate ad impastare aggiungendo man mano l’acqua necessaria , circa un quarto di litro di acqua per 500 g di semola. l’impasto deve risultare piuttosto sostenuto. Lavoratelo per un quarto d’ora con molta energia e fatene una palla. Veniamo alla preparazione delle orecchiette. Staccate un pezzetto di pasta (coprite quella che resta con un telo per evitare che diventi secca), formate 2-3 bastoncini del diametro di circa un cm e tagliateli a pezzetti lunghi quanto il diametro. Con un coltello dalla punta arrotondata “strascinate”ogni pezzetto sulla spianatoia: la pasta, incurvandosi, si arrotolerà leggermente agli orli; ponetela sulla punta del pollice e rovesciatela in modo da ottenere una specie di capellino. Cucinate la pasta in abbondante acqua bollente e scolatela al dente. Trasferitela in una padella dove in precedenza avrete fatto appassire lo scalogno con olio extravergine d’oliva e insaporite il guanciale tagliato a pezzetti, saltate a fuoco vivo per qualche minuto. Prima di servire cospargete con il Prato di Santadi grattugiato , prezzemolo e tartufo nero a scaglie.